Cifras e Tablaturas
Ermal Meta

Ermal Meta

Lettera A Mio Padre

Cifras Cancelar Versão de Impressão Print

Ermal Meta - Lettera A Mio Padre

Tom: Am

  • 0:00 / 0:00
  			
Intro: Am F C G/B (x2) 

verse 1 
Am 
Di bestie come te 
          F 
Ce ne sono in giro e non è facile 
C 
Scoprirle e sai perché 
         G/B 
Sono fabbricanti di maschere 
Am 
Ti sputano nel mondo 
        F 
Solo per avere un pasto facile 
C 
Io sono ancora qui 
         G/B 
Ho la pelle dura pure più di te 
Am 
Non è mai semplice 
          F 
Accettare di riconoscerti 
C 
Tra le mie rughe che 
         G/B 
Assomigliano sempre di più alle tue 
Am 
E questo sangue che 
           F 
Sa un po' di mostro e anche un po' di me 
C                                  G/B 
Mi fa pensare che vorrei dirti grazie 
                       F 
Perché non ci sei 

refrão
Am Poche rughe F Di espressione C Più nient'altro di te G/B Sopravvive in me Am F Un cognome da portare C Solo questo sarai G/B Nè mai più mi vedrai
verse 2 Am Di mostri come te F N'è pieno il mondo e non è facile C Scoprirli e sai perché G/B Hanno mani bianche e voce docile Am Ma se li guardi bene F Dentro i loro occhi non vedi niente C G/B Il cuore affittano ad una notte nera F Priva di ogni luce
refrão
Am Poche rughe F Di espressione C Più nient'altro di te G/B Sopravvive in me Am F Un cognome da portare C Solo questo sarai G/B Ne mai più mi vedrai Am Ogni male è un bene quando serve F Ho imparato anche a incassare bene C Sono stato fuori tutto il tempo G/B Fuori da me stesso e dentro il mondo Am Non c'è più paura e non c'è niente F C Quello che era gigante oggi non si vede Sulla schiena trovi cicatrici G/B E' lì che ci attacchi le ali
Instrumental Am F C G/B (x2)
refrão
Chorus Am F Poche linee sulla pelle C Più nient'altro di te G/B Sopravvive in me Am F Un cognome da portare C Solo questo sarai G/B Ne mai più mi vedrai Am Ogni male è un bene quando serve F Ho imparato anche a incassare bene C Sono stato fuori tutto il tempo G/B Fuori da me stesso e dentro il mondo Am Non c'è più paura e non c'è niente F C Quello che era gigante oggi non si vede Sulla schiena trovi cicatrici G/B E' lì che ci attacchi le ali Am Ogni male è un bene quando serve F Ho imparato anche a incassare bene C Forse un giorno diventerò padre G/B E gli dirò di cambiare le stelle Am E gli dirò che un cazzotto fa male F E che una parola a volte ti uccide C E quando sulla schiena hai cicatrici G/B E' lì che ci attacchi le ali Am

enviado porenviado por: jov-correa
cifra enviadaCorrigida por: sem correções
afinação

Toque com outra afinação
Modifique a corda abaixo ou utilize um dos presets.

Dacorde
Aacorde
Eacorde
braço violão
Gacorde
Bacorde
Eacorde
logo top cifrasComente
ico música do artistaMúsicas deste artista
ico curtiuCurtiu?
ico destaqueDestaque
Petaxxon Comunicação Online

Cifras.com.br - Melhor e mais completo site de cifras e tablaturas do Brasil Mais de 1 milhão de acordes de músicas cadastradas desde 2003
As informações contidas no nosso site são colaborações de seus usuários e podem conter erros, sendo assim, não nos responsabilizamos sobre nenhuma destas.

close
menos
mais
close
Cor dos acordes:

Cor da letra:

close
Alinhar acordes a direita Alinhar acordes a esquerda Alinhar acordes em baixo Alinhar acordes no topo
close
  Mostrar todos os acordes Esconder acordes muito fáceis Esconder acordes fáceis Esconder acordes intermediários
redimensionar
glossário