Cifras e Tablaturas
Brunori Sas

Brunori Sas

Luomo Nero

Cifras Cancelar Versão de Impressão

Brunori Sas - Luomo Nero

Tom: Am

  			
Verse 
Am 
Hai notato l'uomo nero spesso ha un debole per i cani 

Pubblica foto coi suoi bambini vestito in abiti militari 
   G 
Hai notato che spesso dice che noi siamo troppo buoni 
     F 
E che a esser tolleranti poi 
   Dm                Am 
Si passa per coglioni. 
   Am 
Hai notato che gli argomenti sono sempre più o meno quelli 

Rubano, sporcano, puzzano e allora olio di ricino e manganelli. 
   G 
Hai notato che parla ancora di razza pura, di razza ariana 
    F 
Ma poi spesso è un po' meno ortodosso 
           Dm                  Am 
Quando si tratta di una puttana. 

refrão
G E tu, tu che pensavi e fosse tutta acqua passata Dm Che questa tragica misera storia non si sarebbe più ripetuta Fmaj7 Tu che credevi nel progresso e nei sorrisi di Mandela C Tu che pensavi che dopo l'inverno E7 sarebbe arrivata una primavera Fmaj7 Am E invece no E invece no
Verse Am Hai notato che l'uomo nero spesso ha un debole per la casa A casa nostra, a casa loro tutta una vita casa e lavoro G Ed è un maniaco della famiglia soprattutto quella cristiana F Per cui ama il prossimo tuo Dm Am Solo carne di razza italiana. Am Ed hai notato che l'uomo nero semina anche nel mio cervello Quando piuttosto che aprire la porta la chiudo a chiave col chiavistello G Quando ho temuto per la mia vita seduto su un autobus di Milano F Solo perché un ragazzino arabo Dm Am Si è messo a pregare dicendo il corano.
refrão
G E tu, tu che pensavi che fosse tutta acqua passata Dm Che questa tragica misera storia non si sarebbe più ripetuta Fmaj7 Tu che credevi nel progresso e nei sorrisi di Mandela C Tu che pensavi che dopo l'inverno E sarebbe arrivata una primavera Fmaj7 Am E invece no e invece no.
Interlude Am G F Dm Am G F Am
refrão
G E io, io che pensavo che fosse tutto una passeggiata Dm Che bastasse cantare canzoni per dare al mondo una sistemata Fmaj7 Io che sorseggio l'ennesimo amaro seduto a un tavolo sui Navigli C Pensando infondo va tutto bene E Mi basta solo non fare figli F Am E invece no e invece no
Interlude Am G F Dm Am
refrão
G E io, io che pensavo che fosse tutto una passeggiata Dm Che bastasse cantare canzoni per dare al mondo una sistemata Fmaj7 Io che sorseggio l'ennesimo amaro seduto a un tavolo sui Navigli C Pensando infondo va tutto bene E Mi basta solo non fare figli F Am E invece no e invece no
Outro Am G F Dm Am G Dm F Am
fixar
fixar inscrever-se

enviado porenviado por: victborges
cifra enviadaCorrigida por: sem correções
afinação

Toque com outra afinação
Modifique a corda abaixo ou utilize um dos presets.

Dacorde
Aacorde
Eacorde
braço violão
Gacorde
Bacorde
Eacorde
logo top cifrasComente
ico música do artistaMúsicas deste artista
ico curtiuCurtiu?
ico destaqueDestaque
Petaxxon Comunicação Online

Cifras.com.br - Melhor e mais completo site de cifras e tablaturas do Brasil Mais de 1 milhão de acordes de músicas cadastradas desde 2003
As informações contidas no nosso site são colaborações de seus usuários e podem conter erros, sendo assim, não nos responsabilizamos sobre nenhuma destas.

close
menos
mais
close
Cor dos acordes:

Cor da letra:

close
Alinhar acordes a direita Alinhar acordes a esquerda Alinhar acordes em baixo Alinhar acordes no topo
close
  Mostrar todos os acordes Esconder acordes muito fáceis Esconder acordes fáceis Esconder acordes intermediários
redimensionar
glossário