Cifras e Tablaturas
Samuele Bersani

Samuele Bersani

Coccodrilli

Cifras Cancelar Versão de Impressão Print

Samuele Bersani - Coccodrilli

Tom: D

  			
Verse 
       D                   G                             D        G 
In America lo sai che i coccodrilli vengon fuori dalla doccia? (doccia) 
       D                           G                     D        G 
E che le informazioni meteo sono prese pari pari dalla Bibbia? (bibbia) 

          D                     G 
Non dirmi che non ci sei stata mai 
           D7                  G 
Che non vorresti esserci nata mai 
        D7                    G 
Che preferisci rimanere solo qua 
         Bm               G 
Nella provincia denuclearizzata 
    Bm                         G 
A sei chilometri di curve dalla vita 
                                               G 
E dire a tutti che sto bene, sto benissimo a sapere 
                                        G 
Che voi state bene insieme quando vi vedete 

      D                      G 
L'amicizia che non passerà  mai 
          D7                   G 
Mi sento male a un osso per l'umidità , ahi 
        D7                         G 
Avevo voglia di prestarti qualche cosa 
     D7                         G7 
O solamente di riuscire a fare tardi 
                       D G             D G             D G 
Con la scusa di parlarti,   e di toccarti   e di salvarti 

Verse 
         D                        G                             D         G 
Com'ਠrosso il pomodoro se lo schiacci contro il muro o sulla pancia (pancia) 
         D                       G                        D         G 
Sono Dracula in azione sotto il sole e col sudore sulla guancia (guancia) 

      D               G                D7           G 
Una metafora come si fa? Mi viene una poesia o la verità  
        D7                          G            Bm 
Ti fermeresti per la scena ancora un pò, che ti riprendo 
             G 
Ma dove sei finita? 
          Bm                         G 
A dare l'acqua con il tubo alla tua ortica... 
         Bm                      G 
Vieni subito a vedere, lascia crescere le pere 
            Bm                          G 
C'ਠun tramonto giapponese sopra quel paese 

     D                       G 
L'amicizia che non passerà  mai 
           D7                   G 
Mi sento male a un osso per l'umidità , ahi 
        D7                         G 
Avevo voglia di prestarti qualche cosa 
      D7                        G7 
O solamente di riuscire a fare tardi 
                      D G              D G             D G 
Con la scusa di parlarti,   e di toccarti   e di salvarti 

Bridge 
       D                        C7 
E spunta il nuovo fiore, l'Agente Immobiliare 
  D            C7 
Come lo volevi tu 
          D                     C7 
Ma se cancelli il mio ricordo succede che son morto 
  D               C7 
Vedi, non esisto più 
             D                   C7 
Coprendo il buco non parlo, ma vibro come un tarlo 
  D               C7 
Dopo non finisco più 
            Bm           G              Bm           G 
Non c'ਠconfine di proprietà  se ci si ruba la libertà  
           Bm          G 
Non c'ਠconfine di proprietà ... 
   G7            D 
La carriola dove va? 

Verse 
      D                      G                           D        G 
In America lo sai che i coccodrilli vengon fuori dalla doccia? (doccia) 
             D                     G                     D        G 
E che le informazioni meteo sono prese pari pari dalla Bibbia? (Bibbia) 

        D                       G 
Non dirmi che non ci sei stata mai 
           D7                  G 
Che non vorresti esserci nata mai 
       D7                     G 
Che preferisci rimanere solo qua 
         Bm            G 
Nella provincia denuclearizzata 
         Bm                      G 
A sei chilometri di curve dalla vita 
           Bm 
E dire a tutti che sto bene , sto benissimo a sapere 
                             G 
Che voi state bene insieme quando vi vedete 

      D                      G 
L'amicizia che non passerà  mai 
          D7                     G 
Mi sento male a un osso per l'umidità , ahi 
       D7                          G 
Avevo voglia di prestarti qualche cosa 
      D7                        G7 
O solamente di riuscire a fare tardi 
                      D G             D G 
Con la scusa di parlarti   e di toccarti 

Outro 
             D                 C7             D 
Coprendo il buco non parlo, ma vibro come un tarlo 
    D            C7 
Dopo non finisco più 
            Bm         G                Bm         G 
Non c'ਠconfine di proprietà  se ci si ruba la libertà  
   Bm                  G 
Non c'ਠconfine di proprietà ... 
 G7            D 
La carriola dove va?... 
    	

enviado porenviado por: victborges
cifra enviadaCorrigida por: sem correções
afinação

Toque com outra afinação
Modifique a corda abaixo ou utilize um dos presets.

Dacorde
Aacorde
Eacorde
braço violão
Gacorde
Bacorde
Eacorde
logo top cifrasComente
ico música do artistaMúsicas deste artista
ico curtiuCurtiu?
ico destaqueDestaque
Petaxxon Comunicação Online

Cifras.com.br - Melhor e mais completo site de cifras e tablaturas do Brasil Mais de 1 milhão de acordes de músicas cadastradas desde 2003
As informações contidas no nosso site são colaborações de seus usuários e podem conter erros, sendo assim, não nos responsabilizamos sobre nenhuma destas.

close
menos
mais
close
Cor dos acordes:

Cor da letra:

close
Alinhar acordes a direita Alinhar acordes a esquerda Alinhar acordes em baixo Alinhar acordes no topo
close
  Mostrar todos os acordes Esconder acordes muito fáceis Esconder acordes fáceis Esconder acordes intermediários
redimensionar
glossário